Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

Chi è partito e chi è rimasto

INCIPIT

Le anatre sguazzavano attraverso le finestre del salotto. Il peso dell’acqua aveva fatto spalancare le finestre e così le anatre ci nuotavano dentro. Veleggiarono per la stanza starnazzando in segno di approvazione; dopodiché salparono nuovamente per esplorare il meraviglioso nuovo mondo che era sopraggiunto durante la notte. Il Vecchio Ives sedeva sui gradini della veranda battendo con un bastone il suo secchiello rosso nel tentativo di richiamarle, ma queste lo ignorarono e fluttuarono via bianche e splendenti verso il campo da tennis. Lì c’erano i cigni, i colli intenti a scavare sotto l’acqua scura e fangosa. Mentre l’acqua irrompeva in luoghi inconsueti si udiva tutt’intorno un rumore stridente e affannoso, e in distanza un ruggito, e sopra questo le grida di uomini che cercavano di salvare gli animali dai terreni avvallati.

Barbara Comyns

post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: