Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

Al di là della paura

INCIPIT

La prima cosa che guardò una volta salita in macchina era l’orologio che aveva al polso sinistro: oltre a essere bello ed elegante, era diventato il suo talismano che l’accompagnava fedele durante le sue giornate, scandite sì dal tempo, ma soprattutto da un susseguirsi incessante e rassicurante di azioni codificate, la sua routine.

Quasi fosse un robot con una scheda master di funzionamento in grado di prevedere un’adeguata risposta a ogni singolo evento potesse verificarsi, aveva organizzato la sua vita e, di fatto, viveva in un modo quasi standardizzato, grazie al quale faceva fronte alle sue insicurezze con una corazza creata ad arte.

Laura Busnelli

post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: