Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

I rifugiati

INCIPIT – trattandosi di una raccolta di racconti, pubblico l’incipit del primo

A qualcuno capitava di diventare famoso, di solito per motivi che le persone sane di mente avrebbero preferito evitare, come essere rapiti e tenuti prigionieri per anni, finire invischiati in uno scandalo sessuale, con le umiliazioni che ne conseguivano, o sopravvivere a un evento che, di norma, sarebbe risultato fatale. Questi sopravvissuti avevano bisogno di qualcuno che li aiutasse a scrivere le loro memorie, e gli agenti finivano sempre per rivolgersi a me. «Se non altro, il tuo nome non appare mai» mi aveva detto mia madre in un’occasione. E quando avevo ribattuto che non mi sarebbe dispiaciuto figurare almeno nei ringraziamenti, aveva aggiunto, «Lascia che ti racconti una storia».

Viet Thanh Nguyen

post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: